Questo sito potrebbe utilizzare cookies e tecnologie similari. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più


Sede Champorcher infanzia

Frazione Loré n. 42


tel. 0125 376007


email : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.            

 

Insegnante responsabile di sede:


VALLAINC Valeria

 

Genitore rappresentante di sezione:

VALLAINC Marie Ange (Nuris)

 

   

Tempo Scuola

LUNEDI', MARTEDI', GIOVEDI' e VENERDI' dalle 8,25 alle 16,30
MERCOLEDI' dalle 8,25 alle 12,35

La scuola dell'infanzia di Champorcher è costituita da un'unica sezione.

L'organizzazione giornaliera è generalmente così articolata: 

  • entrata alunni, accoglienza in classe e scambio di informazioni scuola/famiglia
  • gioco libero, attività specifiche (nel corso della mattinata pausa per la distribuzione della frutta)
  • Pausa Pranzo  dalle ore 12 alle ore 14 (gestito dalle Assistenti comunali alla refezione)
    • pranzo 
    • educazione alla salute "ci laviamo i denti" 
    • gioco libero in sezione, in salone o all'aperto
  • educazione alla salute: i bambini di tre anni ed alcuni di quattro anni si riposano
  • attività: i "grandi" svolgono attività specifiche per la loro età
  • merenda
  • uscita degli alunni e scambio di informazioni scuola/famiglia

 La scuola di Champorcher usufruisce del servizio di refezione scolastica e del servizio di scuolabus attivati dall'amministrazione comunale.


 

"I due ordini di scuola hanno preparato un lavoretto esposto poi davanti al monumento domenica 8 novembre quando il Gruppo Alpini ha ricordato i suoi 34 Caduti, tra cui la Crocerossina Ermelinda Ducler a cui è intitolata la scuola dell'infanzia.

I bimbi dell'infanzia si erano già recati nei giorni precedenti al monumento per leggere tutti i nomi dei Caduti e cantare l'Inno di Mameli non potendo partecipare la domenica in gruppo come gli scorsi anni per via dell'emergenza sanitaria.
Alla Commemorazione erano poi presenti 5 bimbi delle scuole che, accompagnati dalle proprie famiglie, hanno assistito a distanza all'alzabandiera e alla deposizione della corona d'alloro. Il capogruppo degli Alpini e il Sindaco hanno ringraziato i bambini e le insegnanti delle scuole per la sensibilità dimostrata in questa occasione anche in un anno così particolare in cui i piccoli non hanno potuto partecipare attivamente deponendo i 34 lumini, uno per ogni Caduto, così come era consuetudine per gli anni passati. I lavoretti sono stati infatti molto apprezzati e hanno segnato la presenza delle scuole a questo momento importante della Comunità."
Cordiali saluti, buona giornata e buon lavoro.
Valeria VALLAINC.
 
            
 

Il 29 ottobre 2019 i bambini della scuola dell'infanzia e della scuola primaria di Champorcher, in occasione della giornata dell'Unità nazionale e delle Forze Armate, hanno accolto con le note dell'inno di Mameli 2 Alpini di Champorcher e hanno consegnato loro un suggestivo Cappello ornato di stelle alpine realizzato interamente dalle loro manine per ricordare tutti i 34 caduti di Champorcher durante la Grande Guerra.

Durante la funzione commemorativa, la loro opera è stata esposta in Chiesa a testimonianza della collaborazione scuola - territorio e  per dare il giusto valore alle ricorrenze che hanno segnato la storia dell'Italia.
 
Durante questo incontro i bambini hanno potuto ascoltare la testimonianza di chi ancora ha fatto la "naia" e conoscere il ruolo del Corpo degli Alpini nel contesto attuale.
 
Le insegnanti Noela, Monica e Stefania